Ragazzo mai uscito di casa e abusato dalla madre, la ucciderà e scapperà di casa

Un ragazzo vive in una casa che ricordo essere sporca e piccola assieme alla madre, una donna grassa che ne abusa sessualmente e che gli dice che non può uscire di casa (facendogli credere che sia pericoloso). A un certo punto torna a casa il padre del ragazzo, che lui non ha mai visto. Un altro tipo violento e per cui la madre perde di nuovo la testa. Una sera il ragazzo uccide soffocando con un sacchetto di plastica i due genitori ed esce per la prima volta di casa. Vaga molto e mi pare che non abbia nemmeno imparato a parlare con la madre, o comunque non conosce molte parole. A un certo punto del film si unirà ad una band di musica underground, dove lui canterà facendo una sorta di strilli e poi si innamorerà anche. Questo è quello che ricordo, era un film piuttosto grottesco.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, Film dimenticato, grottesco, sperimentale, surreale. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Ragazzo mai uscito di casa e abusato dalla madre, la ucciderà e scapperà di casa

    1. avatar Rosy scrive:

      Sicuramente Bad boy buddy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *