industriale del nord e capo operai meridionale

“Un industriale del nord che possiede una fabbrica ha problemi con i suoi operai che sono capeggiati da un operaio meridionale che li escogita allo sciopero e all`ammutinamento..alla fine l`industriale riesce a convincere il capo operai meridionale di calmare tutti in cambio di tanti milioni di lire..dopo aver preso il malloppo il meridionale decide di ritornare per sempre al suo paese con i soldi nella valigia, e prende il treno per il sud e si trova in una cabina del treno con una bionda formosa che (detto in breve) comincia a sedurlo! e alla sua insaputa li ruba i soldi(sborsati da suo marito) e lui scopre questo quando la signora scende dal treno(alla stazione di Firenze credo) e lui si affaccia dal finestrino per cercarla dopo che se ne accorto che la valigia con i soldi e` sparita e remane sbalordito quando vede lei impellicciata si avvia verso un signore che la aspettava sul marciapiede, l`braccia e la bacia(mentre il treno riparte) e quel signore non era altro che` l`industriale (e la complice era la moglie)
Grazie tante e spero che mi puoi aiutare.
Saluti e Grazie in anticipo.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, commedia, Film dimenticato, italiano. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *