Europa dell’est: ragazza ribelle, razzo sovietico in un campo

Uno strano film che vidi in tv circa 10 anni fa.
Era ambientato in Europa dell’est, forse in Russia, negli anni 70 – 80.
La protagonista è una ragazza ribelle di circa 16 anni, che tutte le matriarche del villaggio definiscono come “troppo magra”.
In un campo vicino al paese è caduto un razzo / navicella dei tempi della corsa allo spazio fra USA e URSS. La ragazza è infatuata di un uomo sposato, un professore o ingegnere, e lo stuzzica.
C’è anche un ragazzo suo coetaneo innamorato di lei, e ricordo una scena in cui la ragazza dimostra di non essere affatto troppo magra, sfoderando un bel paio di tette 🙂
Mi pare che nella scena finale venga proiettato un film al cinema del villaggio …
Il film è abbastanza surreale e grottesco, molto piacevole.
Grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi ❤

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, commedia nera, erotico, est europeo, Film dimenticato, grottesco, onirico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *