Videogame cerebrale

Un uomo di colore va al compleanno di un suo lontano amico di scuola (bianco) e gli regala un videogame con uno speciale strumento che si collega alle tempie e fa vivere il videogame come se fosse reale in una sorta di trance. Al primo gioco i due amici si collegano e scelgono un programma di lotta con un personaggio maschile e uno femminile. L’ambientazione è talmente reale che ad un certo punto i due personaggi si baciano profondamente e i 2 amici rimangono sconvolti dalla sensazione che è quasi reale. In seguito il gioco diventa sempre più frequente e i 2 personaggi fanno spesso sesso online fino a diventare quasi una dipendenza.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, inglese, psicologico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Videogame cerebrale

    1. avatar Fastbond scrive:

      E’ una puntata di Black Mirror, si intitola “striking vipers”.

    2. avatar M. C. scrive:

      È un episodio della serie black mirror… il primo episodio della quinta stagione con titolo “striking vipers”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *