Madre violentata in cucina davanti al figlio – Risolto

Ciao ragazzi, non riesco proprio a trovare un vecchio film sulla violenza giovanile per le strade, forse era di quelli del genere “Bronx”, credo americano. Aveva elementi de “Il giustiziere della notte”, altri de “I guerrieri della notte”, l’unica scena che mi è rimasta impressa era quella di un teppista cirminale (forse Punk con la cresta ma non ne sono sicurissimo) che si introduceva a casa di una donna minacciandola con il coltello per rapinarla o poi stuprarla, il tutto davanti agli occhi del figlio piccolo, mi pare che la madre dicesse al figlio di scappare e non guardare ma non sono sicurissimo nemmeno di questo. Altro elemento che ricordo nel film è che c’era un tizio, l’eroe della situazione, di colore, forse calvo (scusate ma i miei ricordi sono molto offuscati) che combatteva questi criminali.
Il film l’avrò visto sicuramente negli anni 80, quindi è escluso che sia delle decadi successive, potrebbe essere stato prodotto a cavallo degli anni 70 e 80 o forse anche qualche anno prima. Grazie in anticipo a chi mi saprà dare delucidazioni in merito!

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 70, anni 80, drammatico, Film dimenticato, poliziesco, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a Madre violentata in cucina davanti al figlio – Risolto

    1. avatar Iggy scrive:

      Mi ricorda un po’ “l’amico silenzioso ( the guardian)” con Louis Gossett jr e Martin Sheen

      • avatar Jotaro74 scrive:

        Grandissimo, è proprio questo, lo cercavo da una vita!! La scena dello stupro in effetti non si svolgeva in cucina ma in una lavanderia, il violentatore non era un crestone, chissà perchè i miei ricordi si erano tanto modificati, forse si sono confusi con particolari di altri film chi lo sa, ma la scena è proprio quella, quando il tipo strappa via le mutande alla donna è proprio come ricordavo. L’eroe calvo di colore invece l’ho azzeccato! Grazie mille!! ;)

    2. avatar Iggy scrive:

      Pensa che pure io ho passato anni a cercare di rintracciarlo e proprio grazie a questo sito ho scoperto il titolo qualche anno fa. Lo vidi da bambino una sera alla rai e, come a te, mi rimase impressa la scena della lavanderia, nonchè l’inquietante scena nel ghetto e il finale. Ciao JoJo

      • avatar Jotaro74 scrive:

        Ah ecco fu trasmesso dalla Rai, poi però è scomparso dai palinsesti, almeno io non l’ho più beccato negli ultimi decenni, per questo anche i ricordi erano quelli che erano. La scena finale riguardandola mi ha ricordato qualcosa, ecco forse in questo avevo trovato elementi da film sul Bronx come “I guerrieri della notte”. Il vigilante di colore un pò somiglia ad altre figure di giustizieri che in quegli anni imperversano sia nel film che nei cartoni, anche se qui il tutto è molto più realistico e meno fumettoso. Anche tu fan di JoJo? Hora Hora Hora allora! laugh

    Rispondi a Jotaro74 Annulla risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *