Ha più spasimanti mia madre di me

Ricordo di un film quasi certamente americano. Una madre single, molto bella e desiderata si trasferisce con la figlia in una nuova casa. Durante la sistemazione nella nuova casa, vengono accolte dal loro vicino che porta in omaggio una crostata, inizialmente la porge alla ragazza fin quando non vede la madre e, attratto dalla sua bellezza, si riprende la crostata per darla alla mamma della ragazza.
Quello che ricordo ancora meglio è che la madre ogni giorno cambiava compagno. A seguito di ciò,la figlia non riuscendo a ricordare tutti i nomi dei compagni, usa per tutti lo stesso che è “Phil”.
Poi c’è una scena in cui la ragazza torna a casa una sera e trova sua madre seduta per terra con una scatola di gelato al cioccolato e il cucchiaio per mangiarlo, immersa nelle lacrime. La figlia, ovviamente, decide di consolarla scoprendo che sua madre non è affatto soddisfatta della sua vita.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, anni 2010, commedia, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *