seconda guerra mondiale – Risolto

Durante la seconda guerra mondiale, dei soldati tedeschi organizzano un piano, ben congegnato in ogni dettaglio, in cui fingono di essere soldati americani, realizzando un finto ospedale con personale e militari tedeschi che parlano perfettamente in inglese. Il loro obiettivo è far par parlare uno scienziato americano o inglese (non ricordo), dopo averlo rapito, facendogli credere di trovarsi al sicuro.
Lo scienziato, a cui si vorrebbe far credere di essere stato ferito e di aver trascorso un lunghissimo periodo in coma, si accorgerà dell’inganno a causa di una piccola ferita che si era provocato un paio di giorni del rapimento, con un foglio di carta “affilato”. Infatti, dopo aver toccato del sale, sentirà un forte bruciore e, allora, si renderà conto che non era vero che aveva trascorso tanti mesi in coma.
Si tratta di un film che vidi negli anni 70 e fu trasmesso dalla RAI.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 50, bellico, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a seconda guerra mondiale – Risolto

    1. avatar Saraesse scrive:

      Ciao, nel leggerla, mi sono ricordata che la tua trama è già stata richiesta altre volte nel sito. L’ho ricercata e il titolo suggerito è “Le ultime 36 ore”, 1964, con James Garner, Rod Taylor ed Eve Marie Saint.

      https://m.imdb.com/title/tt0057809/

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *