thriller nell’ascensore – Risolto

Una donna entra nell ascensore di un edificio commerciale al ternime del lavoro un venerdi sera, entra anche uno sconosciuto e l ascensore si ferma. Sembra che si tratti di un guasto, nessuno risponte all allarme dell ascensore quindi sono ostretti a rimanervi. Visto che nell edificio non c”e nessuno pare che fino a lunedi nessuno possa accorgersi del guasto. L uomo sembra molto gentile ed é anche un bel ragazzo che on le buone maniere conquista la ragazza dopo ore ed ore a stretto contatto. I due quindi fanno l” amore con passione ma poco dopo lui confessa di avere fermato di proposito l ascensore avendo le chiavi di servizio e di essere della sicurezza dell edificio, di avere architettato tutto per avere una chance di fare sesso con lei. La ragazza si arrabbia e i due litigano. Si scopre che lui ê uno psicopatico assassino quando arriva nell edificio un uomo e una donna li uccide. Alla fine di vari colpi di scena in cui la donna riesce a tramorrire il maniaco ed il maniaco tenta i uccidere la dona, quest ultima riesce ad uccidere il maniaco e bruciarlo dentro il cassonetto della spazzatura dove lui aveva pensato di bruciare la donna

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 20, Film dimenticato, thriller, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a thriller nell’ascensore – Risolto

    1. avatar Virginia scrive:

      È un episodio della serie tv:”into the dark”, la quinta puntata, intitolata down è ambientata a San Valentino.

      • avatar Fabrizio scrive:

        Grazie mille Virginia, é proprio lui, per questo non riuscivo a trovarlo come film. Sei un fenomeno, girando i canali avevo visto solo una parte da metà e volevo vederlo tutto ma senza il titolo non vi riuscivo. smile

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *