accusato di omidicio non ricorda nulla

Un uomo è acccusato dell’omicidio della moglie (o della famiglia), ma dice di non ricordare nulla della gioranta dell’omicidio. Mentre è in carcere in attesa di processo entra in contatto conun giornalista o uno scrittore. Le prove sono contro l’imputato ma potrebbe esserci un’altra spiegazione. I due si incontrano e lo scrittore lo aiuta a costruire la sua difesa perchè crede nella sua innocenza.

SPOILER!!!
alla fine l’accusato viene assolto, pare che qualcun altro abbia ucciso la moglie e al rientro a casa l’uomo abbia perso la memoria per lo shock di vedere la moglie assassinata.
Lo scrittore tuttavia in qualche modo scopre che in realtà l’accusato era colpevole, ma ormai non c’è più nulla da fare.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, anni 2010, anni 90, Film dimenticato, poliziesco, psicologico, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    5 risposte a accusato di omidicio non ricorda nulla

    1. avatar Castàlia scrive:

      Non tutto coincide, ma a me viene in mente “Schegge di paura (Primal Fear)”, 1996.

      https://www.imdb.com/title/tt0117381/

      https://it.wikipedia.org/wiki/Schegge_di_paura

      Castàlia bye

    2. avatar dario scrive:

      Purtroppo non è questo! ma grazie lo stesso

      p.s. non è nemmeno A kind of murder o The whole truth

    3. avatar Lorenzo scrive:

      Potrebbe essere “True Story”? Con James Franco nei panni dell’accusato e Jonah Hill in quelli dello scrittore
      È del 2015

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *