Ragazza vive col padre che finge di essere paralitico

Ciao a tutti, tanti anni fa ho visto un film che mi era piaciuto molto ma del quale non ricordo il titolo. In una cittadina americana vive una zitella sui quarant’anni, lavora alla biblioteca e accudisce il padre paralitico e rompiscatole che la schiavizza. Vent’anni prima era stata fidanzata ma il fidanzato era scomparso misteriosamente. Un’amica le regala uno scimmiotto che lei adora e veste come un bambino, un giorno questo scompare e lei per caso si accorge che suo padre non è paralitico per niente, faceva solo finta per farsi servire. Lo uccide, corre a casa per impossessarsi dei soldi paterni e scappare, e trova in soffitta sia lo scimmiotto morto che la mummia del fidanzato, ucciso da suo padre vent’anni prima e poi nascosto.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 60, anni 70, Film dimenticato, psicologico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Ragazza vive col padre che finge di essere paralitico

    1. avatar silas66 scrive:

      Grande “Castalia”!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *