Sulle strade dell’Australia

Un taciturno e burbero camionista australiano dà un passaggio ad un ciarliero e invadente italiano. L’australiano mal sopporta il passeggero ma, dopo una serie di avventure, tra cui il salvataggio della figlia del camionista finita in un brutto giro, l’italiano si rivela un prezioso alleato ed i due diventano amici. Visto su qualche Tv privata nel 1994 circa, il film potrebbe risalire agli anni ’80. Altro particolare che ricordo è un buffo e scurrile motivetto che l’italiano canticchia almeno un paio di volte nel film: “Eh waffancula, Eh waffancula… … eh waffancula, waffancula, waffancula”

Oliver

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, australiano, avventura, azione, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    22 risposte a Sulle strade dell’Australia

    1. avatar Castàlia scrive:

      unknw In compenso ti segnalo “Il bestione “, 1974.

      https://it.wikipedia.org/wiki/Il_bestione

      Il video funziona.

      Casty bye

      • avatar Oliver scrive:

        Ah sì lo ricordo! Il film australiano, a parte la canzonetta scurrile, era più garbato.. e a proposito di camionisti c’era anche una serie tv carina:
        Movin’ on, imperdibile la sigla

    2. avatar Oliver scrive:

      Purtroppo non ricordo altri particolari, può darsi che fosse una produzione per la TV australiana

      Oliver

    3. avatar Castàlia scrive:

      Sì, sì; me lo hai detto. Attraverso il sito oggi ho scoperto il film

      “Appassionatamente (Devotion)”, 1946

      Casty bye

      • avatar Oliver scrive:

        Non conoscevo Devotion, lo aggiungo alla lista smile
        Siamo rientrati alla grande in tema!
        Arthur Kennedy lo ricordo in diversi western

        Oliver

        • avatar Castàlia scrive:

          Il western non è un genere che amo. In tutta la mia vita ne ho visto due. Uno riguarda il pistolero, l’altro lo cerco da anni, ma non l’ho trovato. Non l’ho sognato. Un giorno o l’altro pubblicherò la richiesta, ma senza grandi speranze. Casty bye

    4. avatar Oliver scrive:

      Son curioso, di western ne ho visti un sacco, ma probabilmente anche in questo caso non riuscirò a risolvere l’enigma. Seguivo volentieri anche i telefilm western come Bonanza ad esempio o Laramie, ormai scomparsi dalle programmazioni tv..
      Casty toglimi una curiosità, visto che i pensieri sono liberi…. pensi ancora liberamente che io sia John Doe?

      Oliver

    5. avatar Oliver scrive:

      Hai detto che non sei lui!

      E lo confermo, sono contento se mi credi!
      John Doe mi è simpatico, ma non vedo tanti punti in comune con lui…

      Mai visto Paradiso Perduto, ma cosa c’entra l’altro film?

      Oliver

    6. avatar Castàlia scrive:

      La letteratura inglese: le sorelle Bronte e Dickens. Siccome avevo scritto senza grandi speranze, mi sono ricordata.

      Domattina ho un impegno alle 9, ciò mi procura fastidio perché sconvolge i miei programmi. Poi qualche telefonata nel pomeriggio e poi non so. A domani sera. Buona notte. Casty bye

      • avatar Oliver scrive:

        Sì la letteratura inglese, ma mi riferivo ad un secondo link dove si parla d’altro.. ah forse è uno dei tanti casi “senza speranze” che hai risolto smile

        Buona notte hi
        Oliver

    7. avatar Castàlia scrive:

      Oliver, mi sono persa. Quale link dici? Io mi riferivo ai film: “Paradiso Perduto (Great Expectations)” e “Appassionatamente (Devotion)”, 1946: letteratura inglese. Tu che intendevi? Casty bye

    8. avatar Castàlia scrive:

      E che c’entra con questa pagina? E’ stato risolto… Hai ragione! Che sbadata, ho sbagliato link e non me ne sono accorta. Riscrivo link esatto

      https://www.memocinema.com/?p=98889

      Casty bye

    9. avatar Castàlia scrive:

      E le cose stanno andando peggio. Poveretto!

      84 Charing Cross Road è un bel film.

      https://www.memocinema.com/?p=72

      Hai cenato? Io una mozzarella, insalata di pomodori e una pera. Casty bye

    10. avatar Castàlia scrive:

      Ti metto link al film “Alexandre un uomo felice (Alexandre le Bienheureux)”, film francese del 1967 con Philippe Noiret: è proprio vero che il bisogno aguzza l’ingegno. Per info e video
      https://www.memocinema.com/?p=91157

      Casty rofl

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *