Cantante accusato di strupro difeso da un avvocatessa, film presumibilmente televisivo

Ricordo molti anni fa, sicuro nei primi anni 90 o al massimo nel 96-97, ma credo anche tra il 92 e il 95, ricordo che fu trasmesso un film molto probabilmente italiano sulle reti rai. Si trattava di un famoso cantante con i capelli lunghi accusato di aver violentato una sua fan che lo denuncia e la maggior parte del film si svolge tutto nell’aula di tribunale. A difenderlo c’è un avvocatessa donna piuttosto algida ma determinata. Lui si proclama innocente, ma l’avvocatessa sospetta qualcosa. Le scene in tribunale sono intervallate da immagini di una giornalista bionda che a tratti racconta alcune fasi del processo e da scene in cui il cantante si vede da solo nellla cella. Il titolo non lo riesco a ricordare, e credo che fosse probabilmente un film televisivo. Pare che sia stato trasmesso solo una volta, o per lo meno assai raramente

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, Film dimenticato, italiano. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *