Ladro in villa inglese – Risolto

Film probabilmente anni ’70, forse ’80. Il proprietario di una villa convince un giovane a simulare un furto nella sua residenza. Lo aiuta in tutto e alla fine vorrebbe ucciderlo con la scusa di averlo sorpreso, perché sa (pensa di sapere) che è l’amante della moglie. Colpo di scena finale con arrivo della polizia. L’interprete principale, il proprietario, forse Michael Caine, forse David Niven, o altro famoso. Direi tipicamente inglese parte quasi commedia, la tensione sale verso la fine. Grazie.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, Film dimenticato, inglese, poliziesco, thriller, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Ladro in villa inglese – Risolto

    1. avatar rosario scrive:

      Ciao, Gli insospettabili (1972) -- Michael Caine fa la parte del ladro amante.

    2. avatar Castàlia scrive:

      Il proprietario della villa invece era Laurence Olivier. Giusto come curiosità: c’è stato un remake nel 2007 in cui lo stesso Michael Caine prenderà il ruolo che nell’originale 1972 fu di Laurence Olivier. Tratto dal testo teatrale di Anthony Shaffer, nel remake è stato riadattato per lo schermo dal Premio Nobel per la letteratura Harold Pinter: il film si svolge interamente nella casa dello scrittore di libri gialli e la donna contesa tra i due uomini non apparirà mai in scena se non in due fotografie. Il film è uno scontro di cervelli, un duello psicologico senza esclusione di colpi. Castàlia

    3. avatar marino scrive:

      Perfetto, è lui. Grazie mille

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *