scapolo sfigato

Un divorziato sfigato si annoia col figlio e non sa come stare bene con lui. Al lavoro non fa carriera, ma per errore i colleghi vengono a pensare che lui sia gay, e l capo lo convince a fare una sfilata di gay (prodicevano preservativi), cosi’ lui va in levisione e grazie a questo equivoco diventa l’eroe del figlio. Una collega poi lo conquista e lui diventa un figo.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2010, commedia, Film dimenticato, francese. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a scapolo sfigato

    1. avatar Graziano scrive:

      Sembra “L’apparenza inganna” con Daniel Auteuil del 2001.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *