Uomo che arriva in una città sconosciuta

Le uniche cose che ricordo sono: Il fatto che il protagonista arriva in una città sconosciuta (con una barca, dove c’era un signore inquietante, e se non sbaglio si punge con un amo da pesca). Mi ricordo che era una città strana dove per strada venivano appese le maschere fatte di pelle di viso scuoiate. Mi ricordo che il protagonista incontra una donna metà normale (dal busto in su) e metà polipo (dal busto in giù) con i tentacoli al posto delle gambe, e stava su una sedia a rotelle. E poi mi ricordo una scena finale dove non so chi viene appeso ad una corda, sospeso in aria, con sotto una vasca dove c’e tipo un pesce mostruoso che gli mangia il corpo lasciando le braccia attaccate alla corda. : )

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 90, distopico, fantascienza, Film dimenticato, film tv, horror, surreale, thriller. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Uomo che arriva in una città sconosciuta

    1. avatar silas66 scrive:

      È questo? Se sì va segnato come “risolto”.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *