Popolazione indigena uccide un uomo bianco creduto un dio

Questo gruppo di amici/ricercatori parte all’avventura. Non sono sicuro se lo scopo del loro viaggio è una ricerca generica o se invece sono espressamente alla ricerca di qualcuno che tempo prima si era perso.
Queste persone interagiscono con una tribù di indigeni dove uno di loro (o questa persona che stavano cercando) viene considerato dagli stessi come un dio o un semi dio.
Lo adorano e lui percepisce la responsabilità verso questo popolo.
Ma alla fine succede qualche cosa, non so se commette un gesto inappropriato per un semidio o se viene “sgamato”. Morale, tutto abbindato stile festa, viene obbligato ad attraversare un ponte di corda che attraversa un canyon. I loro amici gli dicono di scappare e salvarsi perché gli indigeni vogliono tagliare la corda ma lui va in contro al suo destino e anzi urla “fate in fretta!” incitandoli a tagliare velocemente le corde.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 70, avventura, drammatico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Popolazione indigena uccide un uomo bianco creduto un dio

    1. avatar Akira scrive:

      Il film dovrebbe essere “L’uomo che volle farsi re” (1975), con Sean Connery e Michael Caine.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *