Uomo vedovo in un castello

Il film è ambientato nell’800 e narra di un uomo rimasto vedovo che vive in un castello che deve mettere in vendita. Incontra un signore e iniziano a chiacchierare e lui gli racconta la storia del suo incontro con sua moglie. Alla fine del film racconta sua moglie che stava partorendo ma lei muore. Nella scena seguente segue su una stanza situata nel sottoterra dove vi è ancora lo scheletro della donna morta nel letto.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, anni 90, Film dimenticato, horror. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Uomo vedovo in un castello

    1. avatar Castàlia scrive:

      Sepolta in …. controlla “La Caduta della Casa Usher” di Poe da cui è stato tratto un lavoro italiano del 1979 di Daniele D’Anza e Biagio Proietti, con Philippe Leroy… Le puntate furono 4; in rete non si trova molto.

      http://italian.imdb.com/title/tt1658168/?ref_=nm_flmg_act_13

      Guarda a partire da 7:22, più o meno

      Castàlia bye

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *