Donne rapite da uno psicopatico

Uno psicopatico rapisce alcune donne e le nasconde in un capannone/fienile. Ogni donna è rinchiusa in un angusta gabbia. Le gabbie accatastate formano una struttura piramidale. Lo psicopatico abusa sistematicamente delle donne. Il protagonista ( il marito di una donna rapita) rintraccia la moglie, uccide lo psicopatico e libera la donna, tuttavia lei, irrimediabilmente traumatizzata dalla lunga prigionia, lo accusa di averla danneggiata poichè aveva impiegato molti anni per guadagnarsi il privilegio di essere rinchiusa nella gabbia situata in cima alla struttura piramidale (riservata alla favorita dello psicopatico).
La moglie uccide l’uomo alla guida dell’auto che li riporterà a casa.
Se ricordo bene, era un film ad episodi, ovviamente noir.

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento

Villaggio di gente poverissima.

Film piuttosto vecchio, forse di una trentina d’anni.
Villaggio abitato da persone poverissime situato, credo, in Asia. Fa molto freddo. A causa della povertà estrema c’è l’abitudine di lasciar morire gli anziani quando non sono più utili e produttivi. Un giovane vuole portare via suo padre a morire solo sulla montagna ma il padre si oppone disperatamente.
Una donna anziana, invece, pur essendo ancora in gamba si rompe da sola gli incisivi
sbattendoli contro qualcosa nella speranza di essere portata a morire.
Una ragazza ruba, per fame, un po’ di cibo da una tenda vicina e viene allora, credo, uccisa, credo sepolta viva, non ne sono certa.
Un film che descrive condizioni di vita durissime.

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento

Bambina perde i genitori in un incidente e un uomo e una donna sono costretti a prenderla con se

C’è questa bambina di pochi mesi a cui muoiono entrambi i genitori in un incidente. Un uomo e una donna (che non stanno insieme) si ritrovano a doversi occupare insieme di questa bambina perché scelti dai genitori prima di morire (credo fossero padrino e madrina della bambina o qualcosa del genere). Allora all’inizio sono un po’ in difficoltà ma poi piano piano si abituano, vedono la bimba muovere i primi passi, dire la sua prima parola, ecc.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, commedia, Film dimenticato 1 commento

pigmalione

Un anziano professore o studioso incontra una giovane donna, una giovane ragazza. Tra i due nasce un’amicizia. Lei insegna a lui a ritrovare passione nella vita. Lui insegna a lei la vita che già conosce. Uno scambio alla pari. Lui diventa per lei una sorta di pigmalione.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 2010, commedia, Film dimenticato, francese, inglese, romantico 1 commento

Coppia da in adozione bimbo e si incontrano ad una partita 28 anni dopo

Ricordo un vecchio film per la TV in cui una coppia di ragazzi del liceo da in adozione un bambino e dopo 28 anni si rivede durante una partita, dopo che il loro figlio li ha rintracciati.
Ricordo una scena di loro due sugli spalti e mi pare che lei aveva i capelli biondi mossi e non molto corti.

Pubblicato in americano, drammatico, Film dimenticato, film tv, tanti anni fa 3 commenti

Treno che si ferma in mezzo ai campi per fare scendere nel paese “perfetto”

Ambientazione America anni 50-60.
Solita città conformista.
un uomo/marito viene a sapere che c’è un treno che porta in una cittadina “fantastica” dove può rincontrare un amore.
per prendere il treno bisogna aspettarlo in mezzo ai campi, non c’è una stazione.
così anche per la discesa (si salta giù) e si fanno alcune centinaia di metri tra i campi per raggiungere questa “cittadina incantata”.
la peculiarità è che la città ripete ogni giorno lo stesso copione. ragazzo che passa nella piazza, urto, ombrello, caffè e muffin…
quindi l’uomo “scappa” dalla sua vita reale durante il gg per andare in questo paesino incantato e rientrare la sera.

grazie

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato, francese, romantico, surreale 2 commenti

paesino siciliano

Un ragazzo (attore francese non ricordo il nome) innamorato di una ragazza in un paesino sperduto della Sicilia , viene osteggiato in tutti i modi per la sua mentalità aperta e moderna e viene inseguito da tutto il paese e forse ferito ed è costretto a scappare

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, drammatico, Film dimenticato, francese, italiano Lascia un commento

Pozione blu

Un gruppo di ragaZi conoscono una persona che ad una festa gli dà un flacone da inalare però devono farlo una sola volta

Pubblicato in fantasy, Film dimenticato Lascia un commento

Film romantico con possibile finale triste

Film romantico (o forse commedia?) in cui un uomo e una donna si incontrano, passano qualche giorno insieme e si innamorano (probabilmente era in un weekend di vacanza).
Poi i due si separano e lei non gli lascia nessun contatto e si perdono di vista.
Loro due si reincontrano e lui le dice di amarla e le chiede spiegazioni per il suo comportamento, lei gli confida che è sposata con un uomo in sedia rotelle per un incidente.
(Mi ricordo chiaramente la scena in cui il marito disabile scende da un piccolo aereo con una rampa)
Il film finisce con lei che dice all’amante che non può lasciare il marito, ma che anche lei lo ama.
Questo film lo visto probabilmente intorno al 2010 su MTv (canale 8) di domenica ppomeriggio.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, commedia rosa, drammatico, Film dimenticato, romantico, sentimentale Lascia un commento

Una ragazza vittima di un esperimento

Il film inizia con la scena del rapimento di una bambina bionda, di 10 anni circa, che si ritrova impaurita e chiusa in una stanza buia. La storia continua circa dieci anni dopo, la ragazza studia al college e in una delle scene si può vedere mentre parla con la sua migliore amica. Ad un certo punto la protagonista dice che per concentrarsi per gli esami e sconfiggere le sue paure legate al rapimento, vorrebbe “isolarsi” in una vedetta meteorologica in mezzo al bosco.
Quando la ragazza incontra il custode della vedetta stessa, questo la accompagna nel luogo in cui la ragazza dovrà trascorrere un mese intero.
Lui le lascia un walkie talkie con due batterie per comunicare con lui in caso di necessità. Dopo alcuni giorni di isolamento della ragazza, lei inizia a notare strani avvenimenti nella vedetta. Una sera lei accende la radio e risponde una ragazza, dicendo di essere in un’altra vedetta dal lato opposto; le due iniziano a conoscersi tramite radio. Tuttavia quando lo racconta al ragazzo che l’ha condotta in quel posto, lui dice che l’altra vedetta è ormai disabitata a causa di un incendio. Giorno dopo giorno accadono delle cose sempre più strane nella vedetta (spostamenti di oggetti, rumori…) e la ragazza ormai non riesce a prendere sonno facilmente; nel frattempo la sua migliore amica del college riceve una telefonata dall’archivio psichiatrico e le viene detto che il fascicolo della ragazza è stato rubato. Così l’amica, preoccupata, va a cercare la protagonista. Arrivata alla casa del custode, entrando, nota che la casa sembra essere disabitata, così decide di uscire e si ritrova il custode davanti; lo minaccia di chiamare la polizia, costringendolo a portarla dalla protagonista. Nel frattempo la protagonista è spaventata per gli strani avvenimenti nella vedetta ma la sua paura arriva al culmine quando una donna vestita di bianco dai capelli lunghi entra nella sua camera da un armadio. In quel momento si capisce che la donna in questione è colei che rapì la protagonista 10 anni prima. La migliore amica intanto entra nella vedetta all’improvviso salvando la protagonista e nota che la donna era scappata nell’armadio; così le ragazze vi entrano e seguendo il percorso segreto una casa nascosta in cui i suoi compagni del college avevano architettato un piano per analizzare gli effetti post traumatici su una persona, ovvero la protagonista, per un esperimento d’esame.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, psicologico, thriller 1 commento

pupazzi che si animano

In una stanza con tanti pupazzi inanimati a un certo punto inizia una storia (o favola), i pupazzi si animano e la storia prosegue; alla fine del racconto, in modo un po’ malinconico, i pupazzi ridiventano inanimati e la scena finisce con un “piano sequenza” sul divano

Pubblicato in anni 70, Film dimenticato Lascia un commento

Canzone per te

lui praticamente diventa alcolizzato e non solo.. la ragazza che canta con lui si infatua di lui e lui per queste due motivazioni perde la moglie .. la ritrova quando lui ha un incidente ! Questo ricordo.. Lui aveva scritto una canzone per sua moglie ma viene cantata da lui e questa sua collega !

Pubblicato in americano, drammatico, Film dimenticato 1 commento

Gatto di nome Donatello

Horror o thriller psicologico degli anni 2000 (sicuramente uscito prima del 2014), non italiano, in quanto lo vidi sottotitolato. Nello sviluppo della trama c’è sicuramente un mistero legato alla perdita di memoria di uno dei protagonisti principali (marito e moglie). Si sviluppa per gran parte del tempo all’interno dell’abitazione della coppia, dove, appunto, come da titolo, vive anche un gatto nero e piuttosto sociopatico di nome Donatello; in una scena abbastanza grottesca l’uomo cerca ripetutamente il gatto in casa, chiamandolo svariate volte per nome, venendo attaccato al viso dalla bestia chiaramente impazzita.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, horror 1 commento

Dalla Terra si stacca un frammento e diventa una seconda Luna

A causa di un terremoto si sviluppa una crepa continua che gli scienziati cercano di fermare invano. La crepa continua la corsa sulla superficie finché non si congiunge dando origine ad una seconda luna una volta sparata nello spazio dall’effetto centrifugo

Pubblicato in catastrofico, Film dimenticato Lascia un commento

Fantascienza con uomo in calzamaglia

Su youtube, al seguente indirizzo:

https://www.youtube.com/watch?v=mjUIrLD4f6M
c’è un video intitolato “Top Songs of 1965”.
Dopo 1 minuto e 27 secondi (nel momento in cui si ascolta la canzone “Cast Your Fate To The Wind”, eseguita da Sounds Orchestral) appaiono alcune sequenze con un uomo in calzamaglia gialla e mantello rosso che lotta contro alcune persone in uno scenario futuristico. La breve sequenza si interrompe dopo circa 20 secondi.
Qualcuno sa di quale film si tratta?

Pubblicato in fantascienza, Film dimenticato, fumetto, super eroi, tanti anni fa 2 commenti